Centro Internazionale Studi Luigi Sturzo
sede regionale Friuli Venezia Giulia
YouTube Twitter Facebook Google + Blogger Pinterest

Chiusura fase diocesana della causa di beatificazione e canonizzazione di don Luigi Sturzo

24 novembre 2017 ore 19.00
S.Messa - Roma - Chiesa S. Agostino
officiata da S.E. mons. Michele Pennisi e S.E. mons. Calogero Peri e mons. Francesco Maria Tasciotti
24 novembre 2017 ore 10.00
S.Messa - Udine - Chiesa S. Giacomo
officiata da mons. Giulio Gherbezza
Indice
Sede e contatti
Centro Internazionale Studi Luigi Sturzo
Sede regionale F.V.G.
via Po, 35
33100 Udine
tel. 349 4237861
fax 0432 504280
posta elettronica: info@centrosturzo.fvg.it
PEC: presidente@pec.centrosturzo.fvg.it
C.F. 94059700305
Scuole di formazione sociale e politica
Arcidiocesi di Udine
Frequenza: in presenza
per informazioni>

Diocesi di Trieste
Frequenza: in presenza e online
per informazioni>

Altre diocesi
per informazioni>
5 per mille
Il C.I.S.S. del FVG รจ iscritto Registro regionale delle associazioni di promozione sociale al n. 160 - DPReg 90 del 21.01.15.
Puoi destinarci il 5 per mille indicando il nostro codice fiscale 94059700305 nel mod. CU, 730, UNICO.
per sostenerci...>
Aderente a
Consulta dei laici dell'Arcidiocesi di Udine

Progetto culturale della CEI

Don Sturzo oggi.

Attualità ed attuabilità del pensiero sociale, politico, economico per un Friuli Venezia Giulia proteso verso il terzo millennio.


Siate voi stessi.

" Ho avuto sempre fiducia e quindi speranza nell'avvenire; un avvenire prossimo o remoto, che si realizzi me vivente, o quando le mie ossa riposeranno in un cimitero, non importa; perché ho sentito la vita politica come un dovere ed il dovere dice speranza.
Io credo nella provvidenza divina.
Sono certo che la mia voce, anche se spenta, rimarrà ammonitrice per la moralità e per la libertà nella vita politica: una voce contro lo statalismo, contro la demagogia, contro il marxismo.
Spero che i cattolici riprendano coraggio, senza bisogno di mutuare dai socialisti idee sociali ed etiche, delle quali questi ultimi ignorano il valore; senza bisogno di cercare a sinistra alleati infidi, nè a destra collaboratori malevoli; ma curando di essere se stessi, affrontando le difficoltà che la vita stessa impone e soprattutto correggendo certi errori del recente passato che ne hanno alterato la linea."

Luigi Sturzo
Sala di Palazzo Ronchi - San Daniele del Friuli - 25 maggio 1998 dalle ore 20.30
Introduzione

Carlo Zardi

Presentazione del libro "Don Sturzo oggi" di Giuseppe Palladino.

Daniela Vidoni, responsabile regionale CISS

Attualità del pensiero e dell'azione di Luigi Sturzo nella società di oggi.

Luciano Floramo, rappresentante di associazioni di volontariato e impegno sociale